Carrello 0

In libreria


NOVITÀ
IL NUOVO LIBRO DI CLAUDIA MARRAS

Semi di Melograno - Claudia Marras

SEMI DI MELOGRANO

La voglia, più o meno consapevole, di comprendere ciò che manca nella loro vita, conduce Anna, Nunzia e Raffaella, per motivi diversi, ad appassionarsi ai Balcani e a incontrarsi proprio lì.

Anna scrive ed è lei che cucirà le storie delle altre. Scrive con le dita e nella mente. Scrive per il giornale e scrive per se stessa, lasciando che i personaggi dei suoi racconti le facciano visita in ogni momento della giornata: alla guida, la notte, svegliandola di soprassalto, per le strade della città. Raccogliere le loro storie e darvi una forma è ciò che, ne è sicura, potrebbe renderla completa. Raccontare la verità di ogni indagine è quel che deve fare come persona e come donna. Fin da quando è bambina vede le amiche della madre parlare tra di loro, ridendo o sussurrando, protette dalle pareti del salotto della sua casa. Ancora oggi ne conserva l’immagine: un circolo di donne in cui anche lei si sentiva coinvolta mentre respirava la magia delle confidenze…

Ho fatto la Cam Girl - Grazia Scanavini

HO FATTO LA CAM GIRL

Una professione che il pregiudizio definisce immorale e dipinge come un modo facile per guadagnare denaro. Ma è davvero cosìfacile? È immorale o amorale?

E chi c’è dietro ai milioni di account che quotidianamente accedono ai siti di sesso virtuale a pagamento? Perché i clientipagano una cam girl, se esistono migliaia di siti con materiale pornografico a disposizione gratuitamente? Come si diventa camgirl? Quali sono i rischi? Come ci si tutela?

È sufficiente e indispensabile essere fisicamente perfette? E come ci si sente a vendere sesso virtuale?

Per trovare risposta a queste domande, e molte altre, l’autrice ha affrontato uno studio sul campo: in anonimato, ha aperto un account e si è esibita come cam girl per oltre due anni, studiando il fenomeno dall’interno.

Filastrocche Frangivetro

Il ricavato sarà devoluto in beneficienza alle Terapie Intensive Neonatali dell’Ospedale Pediatrico “Gaslini” di Genova e dell’Ospedale “San Matteo” di Pavia.

FILASTROCCHE FRANGIVETRO

Autori: AA. VV.
Filastrocche raccolte da Serena Cascella e Manuela Ragni.

È capitato che, una sera, la nostra attenzione si sia soffermata su un messaggio di due donne che lanciavano una richiesta bella e poetica: raccogliere delle filastrocche, per creare un libro per i genitori che devono accudire i loro piccoli nei reparti di Terapia Intensiva Neonatale.
Serena e Manuela si sono conosciute tramite Instagram, una di quelle cose che accadono per strani giri del destino, e le loro storie le abbiamo lette nella prefazione a questo libro. Storie che portano una poesia dolce come una ninna nanna.
Cosa c’è di più bello delle parole che aiutano a dare un ritmo alle giornate, al respiro, all’attesa? Cosa c’è di più bello per un bambino nel sentire la voce della sua mamma e del suo papà che legge una dietro l’altra le parole di una filastrocca? Rime che cullano al posto delle braccia, rime che raccontano del mondo, della fantasia, degli animali, rime che trasmettono l’amore e l’attesa di un abbraccio.
Senza pensarci troppo, abbiamo contattato Serena e Manuela e sentire dal vivo la loro storia ha rinforzato quella che al principio era solo un’idea: pubblicare questa raccolta di filastrocche.
Quando abbiamo fatto conoscere questo progetto ai nostri autori, tanti hanno aderito mandandoci i loro scritti mentre Serena e Manuela ne raccoglievano altri. Sono state praticamente travolte dalle rime, arrivate dalle persone più diverse, ma tutte preziose e generose. Scegliere le filastrocche presenti nel libro è il frutto del loro lavoro, durato diversi mesi…

GIULIA SAVARELLI 

Giulia Savarelli promo

GIUNIO, DI GIUGNO

Autore: Giulia Savarelli

Un’estate torrida di sole e di incendi.

Ava e Ludovico appaiono, agli occhi di tutti, come una perfetta coppia di innamorati. La loro casa è il punto di ritrovo per la vicina Carrie, i genitori, gli amici, i colleghi universitari, ma nessuno riesce ad immaginare il segreto che si cela oltre la porta della camera degli ospiti. Là giace inerte Giunio, essere dai capelli color rubino e dalla pelle come il latte, prima e unica ossessione dei due giovani amanti.

Giunio, di giugno è un romanzo che profuma di fuoco, una metamorfosi di colore rosso, una raccolta poetica delicata come cenere.

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare,

dilata il tempo per vivere”

Daniel Pennac

Newsletter Edizioni Effetto

Iscriviti alla newsletter!

Resta informato sulle nuove uscite di Edizioni Effetto.
Inoltre per te, uno SCONTO DI BENVENUTO!