Carrello 0

In libreria

PREVENDITA
SPEDIZIONE GRATUITA

il primo uccisore
Gianstefano Foresti

Gianstefano Foresti Il primo uccisore

IL PRIMO UCCISORE

La tranquillità di un piccolo paese della provincia bresciana viene stravolta da un omicidio inquietante e morboso, l’ultimo di una serie.
Ed è quando l’Interpol si presenta alla porta del distretto di Polizia per reclamare informazioni su quel delitto, che l’ispettore capo Filippo Santacroce viene catapultato in una storia via via più tortuosa.
Si tratta davvero di un killer seriale? L’unica certezza è che l’autore delle macabre opere comunica attraverso rompicapi e tatuaggi. Che anche lui si stia nascondendo da qualcuno? E soprattutto, perché vuole proteggere gli investigatori?
Santacroce si troverà quindi proiettato in una storia al di là del tempo e dell’immaginario, il frutto di una programmazione ben precisa iniziata molto tempo prima. Le indagini apriranno squarci su una realtà terribile, una verità paradossale e inverosimile in cui la morte di povere donne è solo il mezzo per arrivare a qualcosa di molto più complesso.
Per risolvere il caso, Santacroce non solo dovrà fare i conti con l’orrore, ma si troverà costretto a indagare su se stesso, sul suo passato e sulle insicurezze che lo attanagliano. E se questo fosse solo l’inizio?

PREVENDITA
SPEDIZIONE GRATUITA

TALK SHOW CON IL DIAVOLO
Marco Fornaro

Marco Fornaro Talk show con il diavolo

TALK SHOW CON IL DIAVOLO

Pochi anni dopo lo scoppio della pandemia in Italia, l’esorcista Don Davide viene inviato come parroco nella cittadina abruzzese di Atri, per indagare sulla presunta possessione di Sara, moglie di Aurelio Angiolieri, importante avvocato e parlamentare. Dopo l’esorcismo, uno specchio antico, appartenuto da sempre alla famiglia Angiolieri, si impregna di una strana presenza: chiunque lo osservi vede il proprio riflesso animarsi e gettargli contro peccati e sensi di colpa.
Potrebbe essere opera del diavolo o semplicemente la proiezione del subconscio di chiunque si guardi allo specchio?
Proprio questa domanda finirà per generare conflitto e intrecciare le vite apparentemente slegate dei protagonisti: il Papa, il Segretario di Stato Vaticano, i figli di Sara e Aurelio e l’esorcista stesso, relativista e oppositore della visione dogmatica della Santa Sede.

PREVENDITA
SPEDIZIONE GRATUITA

GLI INDIAVOLATI
Alberto Verzè

Alberto Verzè Gli indiavolati

GLI INDIAVOLATI

Boston, Massachusetts. Due preti sono stati uccisi in modo efferato, disumano. La prima vittima ha la schiena scuoiata, mentre la seconda è senza testa, tranciata di netto. Sulle scene del crimine, la Scientifica ha rinvenuto la firma dell’assassino: A.B. A.G. Gli Indiavolati. In calce, una croce capovolta. La Omicidi sospetta un movente satanico, un rituale di magia nera che ha portato alla morte i due religiosi. Ma quelle lettere e quelle parole fanno scattare qualcosa nella mente del capitano David Carlson. Gli Indiavolati non è il nome di una setta satanica, bensì di una band…

PREVENDITA
SPEDIZIONE GRATUITA

SCIOGLIERE I NODI
Autori Vari – a cura di Chiara Belliti

Sciogliere i nodi

SCIOGLIERE I NODI

I nodi si definiscono secondo la loro natura. Ci sono nodi buoni e cattivi, nodi per sempre e nodi provvisori, vacui e importanti, lenti e stretti, nodi di mare, di terra e di cielo.
Nodi mortali e vitali. Sta all’abilità di chi li incontra scioglierli, e comunque vada a finire, qualunque sia l’esito, l’evento regala libertà, perlomeno immediata.
In queste pagine 14 nodi si sciolgono dipanando storie che restano.

MEZZO GIRO DI VELLUTO
Mirco Cogotti

Mirco Cogotti - Mezzo giro di velluto

MEZZO GIRO DI VELLUTO

Quando muore, Ciccitta Lampis lascia la nipote Lia e le figlie Ruth, Ester e Noemi in condizioni economiche difficili. Dopo una lunga riflessione, l’unica soluzione possibile sembra la vendita del numero venti, un edificio lungo la via principale del paese, di proprietà della famiglia da generazioni. Ma l’arrivo di Giorgio Albert da Parigi stravolgerà ogni piano: prima del decesso, Ciccitta ha firmato con lui un contratto di locazione perché possa aprirvi una libreria. La follia del progetto oltraggia tutto il paese: leggono in troppo pochi a Santa Gisa perché possa avere successo.
Sullo sfondo di un piccolo centro del sud ovest sardo, il numero venti si farà crocevia di romanzi e di tradizioni perdute che non solo ricorderanno alle Lampis quanto della loro storia abbiano messo da parte, ma faranno soffiare impetuoso il vento del cambiamento su una comunità che ha dimenticato sé stessa.
A centocinquanta anni dalla nascita di Grazia Deledda, Mezzo giro di velluto omaggia le atmosfere e i personaggi di Canne al vento, raccontando con un tocco di realismo magico il velo sottile che separa la vita e la morte.


HALLO HALLO HALLOWEEN

Davide Cattaneo

Davide Cattaneo - Hallo Hallo Halloween

HALLO HALLO HALLOWEEN

Non sempre è facile mostrarsi per quello che si è.
Si rischia di non venire accettati.
Ma la notte di Halloween tutto è possibile.
Tra streghe, scheletri, mummie e morti viventi, un “mostro peloso” può finalmente sentirsi a casa.
Una storia di paura, brivido e riscatto nel segno della zucca che ride.


LE NOTE DEL MARE
ONDE SONORE

Salvatore Lanno

Le note del mare - Onde sonore

LE NOTE DEL MARE – ONDE SONORE

Lascio Aida abbracciandola e augurandole che la sua “traversata” possa essere ricca di “note” positive.
Mi giro ancora una volta e le sussurro: «La musica non
ti fa “compagnia” soltanto durante la giornata.
La musica, e l’arte in essa, ti sostiene per sempre».

SPEDIZIONE GRATUITA

DALL’ART BRUT
ALL’ARTE TERAPIA

Simona Bocchi

Simona Bocchi - Dall’art brut all’arte terapia

DALL’ART BRUT ALL’ARTE TERAPIA

Il libro dell’artista Simona Bocchi riassume i punti di svolta dell’evoluzione dell’arte terapia con i propri ripensamenti, il rapporto fra genio e follia e il ruolo dell’artista con cenni storici e motivazioni che hanno portato all’evoluzione dello strumento di cura. Riflessioni su filosofi e artisti che hanno contribuito al valore e ruolo dell’arte sino agli arte-terapeuti e i vari metodi che hanno formato la conoscenza pratica di Simona. Le immagini raccontano e fanno emergere le trasformazioni interiori dei beneficiari, accompagnandoli a un rinnovamento personale attraverso il linguaggio creativo che libera dal torpore degli incantesimi delle nostre trappole di protezione. Il colore e le proprietà benefiche. Le icone inconsce di una vita che prende forma e si cristallizza senza che mai dia l’opportunità di comunicare cosa stia effettivamente accadendo dentro di noi per rendere visibili i propri vissuti inespressi. Il metodo creativo migliora il pensiero e le relazioni, immagini create dall’inconscio portano in superficie e mettono ordine e confini ai disordini interiori.

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare,

dilata il tempo per vivere”

Daniel Pennac

NEWS

Newsletter Edizioni Effetto

Iscriviti alla newsletter!

Resta informato sulle nuove uscite di Edizioni Effetto.
Inoltre per te, uno SCONTO DI BENVENUTO!