Traccia rossa

Autore: Fabio M. Bodi

“Traccia rossa” è un appassionante Kriminalroman senza criminali.

In un piccolo paese occitano, una squadra di guardie giurate viene bloccata da una tormenta di neve ed è costretta a fermarsi nell’ultimo ridotto di una montagna spopolata. Qui il presente si intreccia con il mito e con storie avvolte dal mistero che tutti sembrano conoscere e nessuno vuole raccontare: tracce rosse lasciate dai lupi sulla neve, tre gigantesche campane e decine di migliaia di libri, delitti che risalgono ai tempi della guerra, morbose dicerie, comportamenti sospetti dei paesani vengono gradualmente alla luce tra emozionanti colpi di scena. Si dice che i morti escano dalle tombe e c’è gente che vede Giovanna, la mitica regina d’Occitania. Nella realtà c’è soltanto una giovane monaca che fugge da sé stessa e affronta in solitudine l’insidioso versante nord del saliente alla ricerca di una vita normale. Bona e Marta, indimenticabili protagoniste femminili, cercano ciò che il destino ha negato loro, l’amore.

17.00

Product ID: 4899 Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Traccia rossa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 32 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Anno di pubblicazione

Aprile 2021

Genere

Giallo