Carrello 0

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Y Z

B

Giulia Benedetti

Giulia Benedetti

Giulia Benedetti è nata alla fine degli anni 80 in provincia di Torino, dove attualmente vive, scappando in montagna non appena le sia possibile. Lavora a Torino, in banca, e spera di cambiare presto occupazione; nell’attesa collabora con un giornale locale e cerca di prepararsi per il Concorso Scuola. Cercavo solo un posto tranquillo è la sua prima opera, una storia dai toni comici che ammicca al giallo, ambientata in luoghi conosciuti e cari all’autrice, come il piccolo paese di montagna dove ha trascorso tutte le estati dell’infanzia.

C

scrittore

Davide Cattaneo

Federico Carrera

Federico Carrera

Federico Carrera (Modena, 2000) frequenta l’ultimo anno del Liceo Classico. Appassionato sin da piccolo di teatro e cinema, scrive e dirige cortometraggi da diversi anni, senza trascurare la propria passione per la letteratura che lo ha spinto a comporre poesie. Frammenti di Noia è la sua prima raccolta poetica, in cui si riconoscono la forte presenza classica così come elementi di innovazione e rottura con il passato, il tutto in una sinfonia agrodolce e malinconica.

D

Bernardo de Mura

Bernardo De Muro

Bernardo De Muro è cultore della parola, studioso di retorica antica e moderna, scrittore e saggista, narratore favolistico e autore di opere drammaturgiche. E, dicono di lui, anche poeta. Scorre gli itinerari sconosciuti dell’intuizione creativa, lavora sulla fertile creta della mente perché questa diventi malleabile e inesauribile, capace di sollevare le acque e smuovere le montagne. Pubblicista, ha scritto su quotidiani e periodici nazionali e regionali e curato trasmissioni di musicologia classico-sinfonica su RAI-Radio3. Gli sono stati assegnati importanti premi di narrativa, poesia e teatro. Dal 1981 tiene seminari di formazione e approfondimento sull’arte oratoria e sulla scrittura narrativo-drammaturgica. Le istituzioni scolastiche si avvalgono dei suoi esperimenti su “linguaggio del cambiamento e parola creativa”. Con autoironia si definisce “viandante della parola”.

F

scrittore

Stefano Foroni

Stefano Foroni nasce a Roma il 6 luglio 1959, secondo di nove figli di cui sette ancora viventi. Da mamma Alda e papà Battista ha appreso i valori che hanno reso possibile la costruzione del suo cammino di vita. Nel 1968 si trasferisce con la famiglia a Pieve di Soligo, comune della provincia di Treviso, dove completa la formazione scolastica. Si laurea a Milano all’Università Bocconi. Ha lavorato per oltre venticinque anni in diverse realtà aziendali e, stimolato da una forte curiosità nello scoprire ciò che è nuovo, ha iniziato un percorso di crescita personale e si è avvicinato alle dinamiche relazionali. Dopo anni di esperienza e di studio, oggi è un conseulor e coach analitico Transazionale accreditato. Ha vissuto tre volte l’esperienza del cammino di Santiago e si sente pronto a ripartire per altre esperienze. Appassionato di poesia, ha scritto parecchi libri, fra cui ha auto-pubblicato il libro di poesie “Amore in fine d’anno”, la favola “Il viaggio del Principe desolato”, il libro di poesie religiose “Il profumo della luce”, il libro di pensieri e aforismi “Prima che nasca il giorno” e il libro sul cammino di Santiago “In viaggio con un Angelo”.

Giampiero Fenu

Giampiero Fenu

Giampiero Fenu nasce a Oristano il 31 dicembre 1968. Sino all’età di tredici anni vive nei pressi del Lago del Liscia situato nelle vicinanze di Sant’Antonio di Gallura (SS). In seguito si trasferisce con la sua famiglia a Morgongiori, un paese dell’Oristanese. Si laurea nel 2001 in Scienze Geologiche presso l’Università degli Studi di Cagliari. Oggi vive a Dolianova (CA) e lavora come geologo. Poeta, scrittore. Nel 2013 alcune delle sue poesie vengono pubblicate nella raccolta Viaggi di versi 37 – Nuovi poeti contemporanei, Ed. Pagine. Nel 2016 pubblica il suo libro d’esordio Il Lago – Ricordi indelebili, Ed. Albatros – Il Filo, una raccola poetica.

M

Claudia Marras

Claudia Marras

Claudia Marras ha vissuto fino a diciannove anni in un paese della provincia di Sassari: Bessude. La sua passione per la scrittura nasce dalla magia delle sue vie, dalle Domus de Janas, dagli imponenti nuraghi, dalla cultura e dalle tradizioni di una terra ventosa. Oggi vive con il marito e i suoi due figli a Quartu Sant’Elena, vicino ai colori e al profumo del mare. Lavora a Castiadas dove, con altri soci, gestisce la casa per ferie Villaggio Carovana, un luogo dove le barriere mentali e architettoniche crollano per lasciare spazio all’incontro e alla conoscenza. Nomen Omen è il suo romanzo d’esordio.

N

Simone Nasso

Simone Nasso

Simone Nasso (Carmagnola, 1993) si è laureato in Psicologia del Lavoro nel 2017. Da sempre profondo amante del mondo della scrittura e del giornalismo, ha conseguito a marzo 2019 un Master in Giornalismo 3.0 presso l’Unicusano di Roma. Da gennaio 2019 collabora, in qualità di opinionista, con l’emittente televisiva Top Planet. Allena una squadra di calcio a 5 del suo paese, della quale è anche giocatore. Sogno nel cassetto? Continuare a scrivere e diventare un giornalista sportivo.

P

Giorgio Polo

Giorgio Polo nasce a Cagliari nel 1959.

Pittore, regista teatrale e scrittore, da molti anni lavora nel campo sociale utilizzando il teatro e la pittura all’interno di progetti educativi e di solidarietà nei contesti più diversi: dalle scuole nostrane, agli artisti aborigeni, ai bambini di strada del Nicaragua; dalle carceri, ai campi profughi jugoslavi e a quelli palestinesi.

Puoi vedere alcune delle sue meravigliose opere e la sua biografia (completa di vite precedenti!) qui.

flavio passi

Flavio Passi

Flavio Passi (Sanremo, 1974) vive e lavora a Torino. Personaggio eclettico, collabora con testate giornalistiche locali e da circa un anno ha fondato la Casa Editrice Edizioni Effetto . Da sempre cercatore di risposte ha maturato nel tempo personali teorie sui temi più disparati quali le origini dell’uomo, il mistero dell’amore, la schiavitù del denaro e il valore della verità. Fervente antiproibizionista, è socio di svariate associazioni no profit per la legalizzazione della cannabis. Il Gioco del Re è il suo romanzo d’esordio.

R

Simone Rocchi

Simone Rocchi

Simone Rocchi è nato a Bergamo nel 1987. È laureato in Economia Aziendale e lavora per un importante istituto bancario. Appassionato di sport e storie strane, collabora con giornali e riviste della sua città; con il collettivo Gli Imbrattatori ha scritto la raccolta di racconti “Lo Scirocco Dura Solo Tre Giorni”. “Qualcosa inventeremo” è il suo primo romanzo.

S

giulia savarelli

Giulia Savarelli

Giulia Savarelli (Castiglion Fiorentino, 1990) è laureata in Lingue presso l’Università di Roma Tre e ha frequentato la scuola di fotografia Csf Adams a Roma. Attualmente vive a Rende (CS). Autrice di vari libri, nel 2017 pubblica il breve racconto Come volersi sul settimanale Oggi.

V

Green Eyed Vincent

Green Eyed Vincent, pseudonimo di Vincenzo Scordo, nasce a Reggio Calabria e vive in uno dei quartieri più affascinanti di Torino. Nel suo mondo ingegneristico, non si accontenta della convivenza con equazioni e numeri; il suo carattere poliedrico lo conduce ad amare, soprattutto, il gioco delle parole e la voce delle note. Scrivere è diventata una sua necessità quotidiana così come carezzare le corde di una chitarra mancina. È stato premiato in diversi concorsi di poesia nazionali e, recentemente, è stato uno dei cinque membri di giuria al concorso poetico “Téchne e Poësis”, in ambito prettamente tecnico-scientifico, presso il Politecnico di Torino. Nell’universo di un numero primo è la sua prima opera in versi con la quale firma l’esordio nel mondo artistico-letterario. “Le vie dell’infanzia” è la sua prima composizione resa pubblica, di cui è autore del testo e della musica e con la quale cerca di creare un connubio tra canzone e poesia. È attivo nell’ambiente social e le sue pagine sono seguite da un numero sempre crescente di followers.

Segui Green Eyed Vincent su facebook.